E commerce

Quale canale performa meglio?

Il canale che performa meglio è sicuramente quello organico (motivo per cui bisogna intensificare gli sforzi sul SEO) seguito dal social (motivo per cui bisogna partire con lo studio di una campagna social) e di referral (continuare ed aumentare l'ottimo lavoro di storytelling dietro ai prodotti), la posizione del canale direct è coerente con il basso numero di utenti che tornano al sito dove probabilmente non è chiaro il payoff.  Il tasso di conversion del canale a pagamento conferma la necessità di cambiare strategia di acquisizione.

Questa tabella direi che "tira" una riga anche sugli obbiettivi per il prossimo futuro. Per avere un buon tasso di conversion (il 10% di conversion rate è un'ottima metrica anche per i negozi offline) dobbiamo infatti portare la metriche di "Pagine/sessione" pari al 3.71. Per valutare invece l'operato delle campagne (social, paid o referral) un'ottima metrica da valutare potrebbe essere la "frequenza di rimbalzo" dove possiamo puntare al 33,60%.

Quale dispositivo performa meglio?



Il desktop da molte soddisfazioni, ci sarebbe da capire il perché.

Quale target di età è più interessato?



Questo dato è interessante nel momento in cui andremo a scegliere quali tipi di prodotti lanciare e a che target.